Architettura bioclimatica: un modello di residenza
ImageLo studio parte dall'analisi della "casa del futuro", dal concetto di residenza e dell'abitabilità. Sviluppiamo in particolar modo lo studio dell'Architettura del vento e del sole in relazione alla residenza
Leggi tutto...
 
Proposta d'intervento zona impianti sportivi
ImageIl paesaggio e le culture locali I complessi sportivi (opere realizzate) Il complesso sportivo nell'area di Sant'Antioco (progetto del gruppo)
Leggi tutto...
 
Superficie matematica
ImageNella cava esiste un segno forte costituito dal territorio che non esiste più materialmente, ma che sicuramente aleggia sospeso più o meno consciamente, ovvero la superficie naturale antecedente gli scavi minerari. Questa superficie, sarà da considerarsi come un qualcosa di impalpabile che, per meglio rendere l'idea, si potrebbe chiamare "Superficie matematica", luogo di punti bidimensionale immerso in uno spazio tridimensionale. L'obiettivo è utilizzare questa "superficie matematica" come base di progetto, studiandone le possibili correlazioni che vi possono essere con punti, curve, superfici e volumi attuali e futuri, e loro possibili manipolazioni e sviluppi
Leggi tutto...
 
La percezione del luogo come linea guida di un progetto
ImageL'esercitazione parte dallo studio dei venti incidenti sulle pareti della cava, giungendo ad una mappatura della stessa, graduata proporzionalmente all'entità del vento in ogni singola porzione dell'area. Successivamente, la mappatura sarà tradotta in "percezioni sonore" la cui armonicità sarà oggetto finale dell'esercitazione: la progettazione di forme "armoniche"
Leggi tutto...
 
After zoning: nuovo atteggiamenti nei confronti del possibile
ImageDopo un' analisi globale sullo spazio della cava e sulle proposte progettuali degli anni precedenti, siamo arrivati alla conclusione che la zonizzazione non sia adatta a fornire una trama suscettibile di inglobare altri possibili significati e destinazioni d' uso. Non vogliamo proporre né una nuova pianificazione, né un progetto definito e statico, bensì un metodo, una strategia che garantisca un possibile sviluppo futuro e ulteriori combinazioni di funzioni, all' interno della cava. Per questo motivo, proponiamo un metodo a strati, che sovrapposti, generano il disegno della cava: ogni strato contiene funzioni diverse (servizi, percorsi, edifici esistenti e di nuova edificazione, ecc…), che si andranno a fondere nel momento della sovrapposizione finale. Nel nostro progetto, il fattore tempo viene considerato come il principale elemento capace di mutare la fisionomia della cava, per cui si cerca di non intrappolare l' anima della cava in un rigido design e di coniugare specificità architettonica a indeterminatezza programmatica
Leggi tutto...
 
Acqua e percezione
ImageCi proponiamo di capire in che modo l'acqua si relaziona con l'ambiente circostante. Quali sensazioni provoca, ad un osservatore immerso in una bolla d'aria dentro l'acqua, l'ambiente circostante? In che modo percepisce ciò che lo circonda. Ci immergiamo sott'acqua. Siamo a 360° circondati dall'acqua quali sensazioni proviamo? Sarebbe interessante far scorrere all'interno del vetro che ci separa dall'acqua, flussi d'acqua, la visualizzazione di ciò che ci circonda sarebbe completamente diversa dalla precedente. Altrettanto interessante sarebbe capire in che modo tutto questo potrebbe avvenire, se provassimo a proiettare dei fasci di luce dall'alto (quasi come fossero raggi solari che dall'ambiente esterno penetrano illuminando il fondale) si aprirebbero scenari ancora più interessanti .La visualizzazione di tali fasci risulterebbe sfalsata non solo dalla presenza dell'acqua esterna alla bolla d'aria, ma anche dalla presenza di flussi all'interno della superficie vetrata. Se tutto ciò fosse accompagnato da suoni "accattivanti" il gioco di sensazioni risulterebbe pienamente riuscito. Altri scenari si potrebbero presentare se volessimo illuminare con luci colorate i vetri del cubo che ci separa dall'acqua circostante( all'interno di questi vetri abbiamo immaginato scorrano flussi d'acqua), la percezione della realtà circostante procurerebbe sensazioni ancora più affascinanti dettate dalla fusione di colori e movimenti; senza tralasciare i giochi di rifrazione che verrebbero a crearsi
Leggi tutto...
 
Il lago come Architettura
ImageIl nostro intervento è rivolto prevalentemente alla zona del lago. Nei precedenti interventi,l'inserimento del bacino d'acqua aveva forse l'intento di valorizzare la zona stessa. Le scelte successive a nostro avviso, si sono allontanate da tale obbiettivo. Sono stati realizzati un ristorante, un locale per lo svago e un centro commerciale, edifici concepiti come elementi a se stanti senza legame diretto con quello che doveva essere il fulcro della zona:l'acqua. Secondo noi nella fase progettuale non si è tenuto sufficientemente conto delle potenzialità insite nell'elemento acqua, infatti le costruzioni non sembrano interagire con essa. La nostra proposta è quella di creare delle forme che abbiano principalmente un legame con l'acqua e che da essa vengano plasmate. E' chiaro che queste forme rientrano in un intervento di scala maggiore poichè la stessa distribuzione funzionale a nostro avviso è da ristudiare.Il nostro intento è quello di creare o meglio riportare il lago in evidenza e attibuirli il ruolo di "Fusore" tra gli elementi che lo circondano. Per effetuare ciò intendiamo mettere insieme diversi elementi, quali luce, vetro e la stessa acqua e puntare sui diversi effetti che la loro combinazione crea nei diversi momenti. Per questo motivo il nostro gruppo collaborera' con il gruppo A7 che si occupa del rapporto dei materiali con l'acqua
Leggi tutto...
 
Progetto Materia
ImagePartendo da alcuni risultati ottenuti gli anni scorsi, rielaborati come nuovi flussi di informazione, e tenendo conto degli attuali studi sulle residenze, ci proponiamo l'obiettivo di operare un scelta logica sui materiali da impiegarsi
Leggi tutto...
 
Residenze nella cava
ImageIl perché della nuova forma: si vuole considerare la forma della cava come un "simbolo", tenendo presente, dall'analisi fatta dai colleghi, quei segnali di vari natura come la "forma", i "materiali", il "contesto" e considerando inoltre come essi siano in accordo sul fatto che "il mondo dei segnali al momento della scelta, si fonde con quello del senso". Il nostro intento di mantenere l'aspetto "significante" mutandone il "significato"
Leggi tutto...
 
I collegamenti nella cava
ImageIl nostro tema parte da una analisi dei lavori dell'anno scorso per individuare le lacune e proporre soluzioni. Tra queste si è evidenziata una mancata relazione tra i vari progetti, l'assenza di collegamenti etc. Proponiamo il progetto dei collegamenti dentro la cava, attraverso una metodologia che cerchi una relazione tra i lavori già fatti (dello scorso anno), e con l'introduzione di nuovi temi come l'architettura interattiva
Leggi tutto...
 
Edifici intelligenti
Image"Impiantiantistica intelligente per cellule abitative nella cava" - Impianti tecnologici che oltre a servire gli edifici, diventano elementi architettonici dando forma e movimento alla cava
Leggi tutto...
 
La casa solare
ImageRealizzazione di un sistema residenziale concepito come un insieme di edifici bioclimatici a basso consumo energetico, basato principalmente su strategie di illuminazione e condizionamento naturale abbinato all'uso dei pannelli solari
Leggi tutto...
 
Indagini economiche sull'isola di Sant'Antioco
ImageDopo aver esaminato il lavoro svolto dai nostri colleghi negli anni precedenti ci siamo resi conto di come la progettazione sia stata la conseguenza di unattento studio basato sia sull'analisi morfologica del territorio e su quellaeconomica fatta attraverso lo studio delle indagini ISTAT riferite al turismo. Noi abbiamo pensato di approfondire queste indagini estendendo l' analisi a tutti i rami produttivi; partendo dall'analisi dell'industria, che nel territorio è una presenza importante, fino alla suddivisione della superficie e al numero delle aziende relative sia all'agricoltura che all'allevamento. Non bisogna dimenticare infatti che dobbiamo progettare e proporre la destinazione d'uso di una cava dismessa segno evidente della fine di una attività produttiva, e per fare questo è necessario sapere quale sia la tendenza di sviluppo dell'intero territorio nel quale ci troviamo ad operare, poiché ogni trasformazione va ad incidere non solo nel punto esatto dell'intervento ma in tutto il territorio circostante
Leggi tutto...
 

 

 

 
9207197 pagine viste dal 03.2001
 ^^^